Eboli Borgo Cioffi – Sito agro-forestale

Descrizione del sito

Il sito permanente di Eboli – Borgo Cioffi (Salerno) del CNR-ISAFOM è un’infrastruttura finalizzata a ricerche e monitoraggio delle interazioni tra agricoltura e atmosfera. L’infrastruttura è di assoluto rilievo in campo nazionale ed europeo.

La stazione è attiva da luglio 2002 e presenta caratteristiche innovative per un approccio integrato allo studio delle interazioni tra ecosistemi terrestri ed atmosfera, tramite la determinazione analitica del bilancio locale e regionale dell’azoto e del carbonio e della qualità dell’aria, con connessioni con il telerilevamento e le misure aeree.

Il sito di monitoraggio è situato nella piana del Sele, 25 Km SE da Salerno. Il mare dista 5 Km in direzione SO. Il campo sperimentale copre una superficie di 18 ettari ed ospita colture in rotazione principalmente a carattere irriguo. Il sito è stato installato nel luglio 2002 e da Agosto 2002 è parte della rete globale FluxNet. Dal 2004 al 2009 è stato inserito nel progetto e rete europea CarboEurope e dal 2006 al 2011 in quella NitroEurope. Le specie coltivate, a rotazione, sono mais, erba medica, loietto e finocchio.

Gli obiettivi di ricerca partono dalla quantificazione dei budget di carbonio scambiato tra atmosfera ed ecosistemi terrestri e dalla parametrizzazione della risposta fisiologica in funzione delle variabili climatiche ed antropiche per passare poi alla spazializzazione delle osservazioni a scala di campo e alla considerazione degli scenari futuri.

Email This Page
Print Friendly